BISOGNA PASSARE PRIMA IL FILO O LO SPAZZOLINO?

BISOGNA PASSARE PRIMA IL FILO O LO SPAZZOLINO????
E’ nato prima l’uovo o la gallina è come chiedere a un’igienista dentale se bisogna passare prima i presidi
interdentali o lo spazzolino???
Ormai abbiamo appreso che lo spazzolino toglie solo il 60% della placca batterica e dei residui alimentari,
quindi è essenziale passare o il filo o lo scovolino o entrambi per una completa detersione. Leggi anche l’articolo su come scegliere lo spazzolino giusto per te! https://www.micaelapillan.it/2020/05/20/spazzolino-manuale-ed-elettrico/

Negli spazi interprossimali, se non puliti giornalmente si insediano i problemi dentali più gravi come le carie
e le gengiviti, che se non curate per tempo peggiorano in parodontiti!

Ma veniamo al dunque sui passaggi corretti da fare, la letteratura parla chiaro, prima si devono passare il
filo e/o lo scovolino e poi lo spazzolino.


Perché mi dici questo se mi hanno sempre detto di fare l’opposto???

Per due semplici motivi, il motivo numero uno è perché passando
prima il filo e/o lo scovolino la placca viene portata in superficie e poi con lo spazzolamento la si elimina con
più facilità, e il secondo motivo ma che metto al primo posto per importanza è perché il fluoro poi introdotto con il dentifricio rimanendo fra dente e dente per parecchio
tempo previene la carie, cosa che non avverebbe se passassimo il filo dopo!

So che siamo quasi tutti stati abituati a fare il contrario, proviamo a cambiare questa abitudine se può
portare benedici alla nostra salute, ma come dico sempre ai miei pazienti che hanno mille impegni al
giorno, passate il filo e/o scovolino quando avete tempo, quando il figlio piccolo dorme, o quando guardi la
tv nel divano, infine è un gesto che viene automatico, basta essere costanti e passarlo ogni sera.. lo dico per
il vostro bene!

Share via
Copy link
Powered by Social Snap